Beethoven e il caso del vero maestro del genio: “Il veneto Luchesi oscurato. Haydn? Storia ufficiale costruita a tavolino”

Beethoven e il caso del vero maestro del genio: “Il veneto Luchesi oscurato. Haydn? Storia ufficiale costruita a tavolino” . Con il compositore austriaco, Ludwig non faceva progressi. Ma poi fece parte per 10 anni dell’orchestra diretta dal musicista di Motta di Livenza, guida della Cappella musicale di Bonn. La prova dell’influenza italiana sull’autore dell’Inno…

Caso Hacking Team-Egitto-Regeni, le verità che imbarazzano il governo: il Parlamento faccia chiarezza

Caso Hacking Team-Egitto-Regeni, le verità che imbarazzano il governo: il Parlamento faccia chiarezza di Primo Di Nicola | 28 aprile 2016 Davvero singolare il comportamento del governo italiano. In una storia che inizia ad avere contorni inquietanti. Che riguarda una tecnologia sofisticata di spionaggio che potrebbe addirittura essere stata utilizzata per monitorare il nostro povero…

HackingTeam: di cosa dovete DAVVERO aver paura (e perché)

Hacker, ho fondato una Reputation Company ed una UX Agency. Skill di Privacy, Forensics e IP Protection tra Dharma & Data. About ~ Press ~ Contatti Photo Sono passati alcuni giorni dalla fuoriuscita di informazioni (in modo quantomeno spettacolare) di HackingTeam, l’azienda italiana tra i leader mondiali per la vendita di soluzioni per l’intercettazione telematica…

Shakespeare, 400 anni di bugie?

Gli inglesi, col loro aplomb, festeggiano Shakespeare, volutamente ignorando ogni diatriba sulle reali origini del Poeta che tutto il mondo celebra. Se i famosi tre indizi fanno una prova, ahiloro!, allora ne abbiamo almeno 15 per stabilire che Shakespeare era italiano. Già li sento: ‘Non gli bastavano Dante, Michelangelo,  Leonardo, no! Pure Shakespeare ci vogliono…